La scrittura è una lotta

È un romanzo breve ma complesso, lieve, malaugurato, con incontri linguistici bizzarri. Con mogli, mariti, bellezza, violenza. Parliamo de L’istante di Laura Fidaleo. L’amica scrittrice, la racconta qui come una tipa che non sta ai giochi delle promozioni librarie e neppure alla richiesta di semplicità che viene dal mercato.

+ LEGGI TUTTO

Un’artista pungente

Eccentrica e poliedrica era Claude Cahun, fotografa, poeta, scrittrice surrealista e antinazista. Sfuggiva le etichette ma non il confronto con l’arte, la vita e la politica. Un piccolo libro del 1934 finalmente ce la ripropone.

+ LEGGI TUTTO

La nipote di Tolstoj

Conversazione con Marta Albertini, figlia di Tat’jana, che fu molto amata dalla scrittore e che lasciò la Russia nel 1925 insieme con la nonna tanto amata da Marta, che ora sta scrivendo un libro per ricostruire una genealogia femminile della sua famiglia.

+ LEGGI TUTTO

Eracle è una donna

La tragedia di Euripide secondo Emma Dante.  Il crollo del potere e dell’eroe tra danze vorticose. In scena solo attrici al posto di attori per "cercare la femminilità, la fragilità dentro un corpo maschile muscoloso e arrogante", come spiega la regista. Potente e visionario, lo spettacolo ha inaugurato la stagione dei classici di Siracusa

+ LEGGI TUTTO

La lingua materna in noi

Il ricordo di Benedetta Davalli, scomparsa da un anno, da parte di un’amica poeta che con lei ha lavorato sulla lingua della madre ma anche sul dolore dell’esilio, sull’“onda assassina che non ci sostiene”, i migranti e noi. E sulla difficile sororità sempre minacciata di Maria Laura della Rosa Antonellini

+ LEGGI TUTTO


PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin GRAZIE ♥