Il nipote di colore

L’Etiopia colonizzata dagli italiani e un uomo che attraversa la nostra storia galleggiando tra fascismo, Dc e Tangentopoli. Tradotto in tedesco e francese, il romanzo di Francesca Melandri, Sangue giusto, è un atto d’accusa agli “italiani brava gente”.  La nipote di quell'uomo è Ilaria: da lei arriva il giovane Shimeta che le svela un passato sconosciuto.Cristiana di San Marzano

+ LEGGI TUTTO

Goliarda Music Hall

Un convegno all’università Roma Tre e uno spettacolo dell’attrice e drammaturga Paola Pace al Teatro Palladium hanno indagato su Goliarda Sapienza, la sua vita e la sua scrittura. Approfondendo il suo rapporto con il teatro, col corpo e lo spazio Sarah Perruccio

+ LEGGI TUTTO

L’ossessione dell’orrore

Nona Fernández recupera la memoria dolorosa del Cile sotto Pinochet nel suo libro “La dimensione oscura”. Lo fa a partire da un agente che nel 1984 decise di fornire dettagli e particolari sugli torture e omicidi perpetrati dal regime. Un fatto vero che colpì l’autrice allora adolescente. 

+ LEGGI TUTTO


PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin GRAZIE ♥