SAGGI

  • Personagge impreviste

    In Zapping di una femminista seriale Federica Fabbiani descrive le nuove eroine delle serie tv. L’offerta smisurata riserva piacevoli sorprese: sono donne che hanno rifiutato “ruoli di genere fissi e mefitici aprendosi al desiderio, potente e liberatorio, non più sottomesso al veto maschile”.

  • Lady Frankenstein

    Sta per uscire il film “Mary Shelley” sulla colta, bella e visionaria scrittrice che due secoli fa ha inventato la fantascienza. Anche un nuovo libro firmato da sei autrici, “Lady Frankenstein e l’orrenda progenie”, indaga i misteriosi e tragici percorsi che l’hanno condotta a creare il suo mostro feroce e disperato. Sarà presentato a Roma il 4 luglio alla Casa delle donne alle 21 con un attore e un’attrice sul palco insieme alle autrici.

  • Quale vecchiaia?

    Da Doris Lessing a Rossana Rossanda, da Franca Valeri a Alice Munro e moltissime altre, le storie e i pensieri di autrici e personagge sugli anni che passano. La preziosa “guida” di Luisa Ricaldone in Ritratti di donne da vecchie ci conduce in pensieri e riflessioni indispensabili, leggere, acuminate

  • Migranti, il regime del delirio

    In un libro di grande attualità Federica Sossi compone e scompone le migliaia di immagini e parole che da anni accompagnano e commentano le tragedie della migrazione. Il testo suscita mille domande, alla ricerca di una risposta consapevole all’estendersi della frontiera della disumanizzazione

  • La natura è contronatura

    Il libro di Karen Barad, filosofa e fisica teorica, Performatività della natura, affronta i diversi aspetti della materia che ci circonda. Barad vuole indagare le intra-relazioni materiali-discorsive tra generi, specie, spazi, saperi, sessualità, soggettività e temporalità

  • Rivoluzionarie

    La rivoluzione di ottobre cominciò l’otto marzo. Come è cambiata la vita delle donne? L’articolo è stato pubblicato su Alternative per il socialismo n.47.  Il 7 dicembre si parla di rivoluzione e dei suoi significati a Roma, nella fiera “Più libri più liberi”, presso  la nuvola Fuksas, via Asia 40, ore 16.30