Eros sfacciato e gelida ironia

Una donna che si difende dietro una cortina di gelo, è appassionata di sesso ma pure tentata dal suicidio. Mentre seduce diverse amanti e resiste ai bigotti, consola la sorella normale e conformista. “Permafrost”, primo esilarante e profondo romanzo della poeta catalana Eva Baltasar. Che sarà a Genova al Bookpride sabato 19 ottobre alle 17 di Silvia Neonato

+ LEGGI TUTTO

Se la cultura dimentica le donne

La giovane scrittrice Lorena Spampinato ci racconta cosa è successo quando si è lamentata pubblicamente per la scarsa presenza delle donne nel futuro Catania Book festival, aprendo il confronto su un tema che sembra usurato ma è in realtà sempre motivo di riflessione.

+ LEGGI TUTTO

Oltre la famiglia eterosessuale

Oltre la famiglia eterosessuale

Differenti orientamenti affettivi e sessuali, nuove forme di intimità, luoghi e tempi inediti per creare relazioni d’amore. Il libro di Barbara Mapelli e poi Cinzia, la postina transgender della graphic novel di Leo Ortolani ci fanno riflettere sul nostro mondo in trasformazione anche nella sfera privata.

+ LEGGI TUTTO

Pavia, 14-07-2017
PEZZALI Letizia, writer
© BASSO CANNARSA

Ossessioni d’amore e di potere

La manager di una banca d’affari racconta le proprie voglie di soldi e affetti. È gelida e in carriera ma deve fare i conti con l’insopprimibile presenza del dolore nella vita. Parliamo di Lealtà di Letizia Pezzali.

+ LEGGI TUTTO

Olga Tokarczuk, premio Nobel per la Letteratura

La notizia del Nobel per la letteratura ha raggiunto Olga Tokarczuk (da pronunciare To-kàr-ciuk) in autostrada. Ha dovuto fermarsi, “non riesco ancora a capacitarmene”, sono state le sue prime parole rivolte alla giornalista di “Gazeta Wyborcza” che le ha telefonato durante il suo tour pubblicitario in Germania. Modesta come sempre (questa caratteristica l’avvicina molto all’amata Wisława Szymborska, vincitrice di 23 anni fa), ha espresso soprattutto la sua stima per l’altro vincitore, Peter Handke, e per la scelta dell’Accademia di aver premiato l’Europa centrale: “Sono contenta che siamo ancora presenti”.

+ LEGGI TUTTO


PASSAPAROLA: FacebooktwitterpinterestlinkedinFacebooktwitterpinterestlinkedin GRAZIE ♥