TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTA AUTRICE

  • Olga Tokarczuk, premio Nobel per la Letteratura

    La notizia del Nobel per la letteratura ha raggiunto Olga Tokarczuk (da pronunciare To-kàr-ciuk) in autostrada. Ha dovuto fermarsi, “non riesco ancora a capacitarmene”, sono state le sue prime parole rivolte alla giornalista di “Gazeta Wyborcza” che le ha telefonato durante il suo tour pubblicitario in Germania. Modesta come sempre (questa caratteristica l’avvicina molto all’amata Wisława Szymborska, vincitrice di 23 anni fa), ha espresso soprattutto la sua stima per l’altro vincitore, Peter Handke, e per la scelta dell’Accademia di aver premiato l’Europa centrale: “Sono contenta che siamo ancora presenti”.