TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTA AUTRICE

  • Nostalgia di politica

    “Amori comunisti” è il titolo del nuovo libro di Luciana Castellina. Appassionata storia di tre copie di militanti messi alla prova dalla resistenza ai nazisti, dal carcere e dalla clandestinità. Il poeta turco Nazim Hikmet e Munnever Andaç e i cretesi Arghirò Polichronaki e Arghirò Polichronaki. Poi due americani vittime del maccartismo, Sylvia e Robert Thompson. Vicende private e storiche si intrecciano in un volume che si legge tutto d’un fiato

    Silvia Neonato

  • Lady Frankenstein

    Sta per uscire il film “Mary Shelley” sulla colta, bella e visionaria scrittrice che due secoli fa ha inventato la fantascienza. Anche un nuovo libro firmato da sei autrici, “Lady Frankenstein e l’orrenda progenie”, indaga i misteriosi e tragici percorsi che l’hanno condotta a creare il suo mostro feroce e disperato. Sarà presentato a Roma il 4 luglio alla Casa delle donne alle 21 con un attore e un’attrice sul palco insieme alle autrici.

  • Depresse non si nasce

    Da Giuseppe Berto a Elena Ferrante sono in molti gli scrittori e le scrittrici a scrivere di depressione. I dati sono impressionanti: le donne si ammalano più del doppio degli uomini. Secondo molte psicoterapeute, la depressione femminile è la risposta a tutto quello che impedisce a una donna di godersi autonomia, potere, autostima. Ovvero alla violenza subita. Da Leggendaria n.125/2017

  • Sesso solo per amore

    Intervista con Milena Agus e Terre promesse, il suo settimo romanzo, dopo le migliaia di copie vendute e tradotte in tutto il mondo con Mal di pietre. Storie delicate, senza fronzoli, con una punta di ironia di umani alla ricerca della felicità. Le sue donne appassionate alla fine si innamorano sempre

     

  • Ribellarsi e rivivere

    Tre donne si incontrano per caso, due fuggono da maschi violenti, una da un compagno distratto e distante. La forza della relazione tra loro le salva. Ecco il nuovo, avvincente romanzo di Maristella Lippolis, “Raccontami tu” , che viene presentato oggi a Roma, i16 novembre, alla Libreria Tuba

  • Ali e corpi di donne

    Il nuovo libro di Emilia Bersabea Cirillo è diviso in sette storie di cui sono protagoniste donne nervose, smarrite, a volte ferite che cercano una strada nuova, una fuga possibile persino dal proprio involucro. L’autrice, che ha appena vinto il premio Maria Teresa Di Lascia per il suo libro precedente Non smetto di avere freddo,  vive ad Avellino e spesso racconta della sua città e della Campania

  • Troppa importanza all’amore

    Il sesso senza complicazioni romantiche nel nuovo, divertente romanzo di Valeria Parrella che venerdì 22 settembre sarà al Festival InQuiete a Roma per parlarne con Daria Bignardi. Amanda, architetta cinquantenne madre di due gemelli, abbiente e separata, si è votata alla libera, ironica esplorazione degli accoppiamenti con i maschi. Da Erica Jong a Carla Lonzi a Parrella il sesso raccontato dalle femministe

  • Un delitto nei Balcani

    Chi ha ucciso i due giovani turisti americani che nel 1924 percorrono la strada del Nord dell’Albania? E perché? In una società maschile dove il desiderio di indipendenza del piccolo paese si scontra con gli interessi anche petroliferi delle grandi potenze europee, una affascinante donna difende la tradizione e l’identità dei suoi concittadini. Il primo romanzo tradotto in Italia di Anila Wilms