TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTA AUTRICE

  • La scrittura è una lotta

    È un romanzo breve ma complesso, lieve, malaugurato, con incontri linguistici bizzarri. Con mogli, mariti, bellezza, violenza. Parliamo de L’istante di Laura Fidaleo. L’amica scrittrice, la racconta qui come una tipa che non sta ai giochi delle promozioni librarie e neppure alla richiesta di semplicità che viene dal mercato.

  • Indicibili fantasie di stupro

    In Margaret Atwood la violenza non accade ma respira in molti dei racconti, come latente terrore esistenziale. È una condizione, una possibilità di cui si è consapevoli e di cui si tenta persino di ridere. È appena stato ripubblicato in italiano con il titolo orginale  un libro del 1977 dove Atwood affronta i fantasmi femminili sullo stupro, un testo letto per LetterateMagazine dall’autrice del felice esordio “La grande A”