Un premio al coraggio della Women’s March on Washington

di Chiara Freschi, 8 aprile 2017

 

Le promotrici della Women’s March on Washington dello scorso 21 gennaio, la grande manifestazione indetta il giorno dopo l’insediamento del presidente degli Stai Uniti Donald Trump, saranno premiate durante il gala letterario del Pen Club. Sarà Bob Bland, una delle quattro promotrici, con Tamika Mallory, Linda Sarsour, Bob Bland, and Carmen Perez, a ricevere il PEN/Toni and James C. Goodall Freedom of Expression Courage Award. Il tutto  il prossimo 25 aprile, al Museo di Storia Naturale di Manhattan. Suzanne Nossel, direttore del Pen Club, ha dichiarato che la “Women’s March ha convinto che un’azione di massa dei cittadini era possibile. Onoriamo la Women’s March per avere spinto in un momento critico a superare l’inerzia e la paura del fallimento che avrebbe potuto bloccare ala mobilitazione, e per avere ispirato milioni di persone in America e nel mondo a fare lo stesso”

Articolo su TIME

PASSAPAROLA: Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin GRAZIE ♥
The following two tabs change content below.

Chiara Freschi

Giornalista e saggista, tra le collaborazioni noidonne e leggendaria

Ultimi post di Chiara Freschi (vedi tutti)

Categorie
0 Comments
0 Pings & Trackbacks

Lascia un commento